Oasi WWF Grotte del Bussento


Una forra profonda, ricca di vegetazione lussureggiante; al suo centro un ruscello con sorgenti, cascate e un antico mulino. Un sentiero si snoda fino alla grotta dove il fiume carsico Bussento risorge dopo il suo misterioso percorso sotterraneo di oltre 5 chilometri. L’Oasi “Grotte del Bussento”, istituita nel 1985, è il progetto di conservazione più importante del WWF Italia ed è inserita nella lista dei Geoparchi mondiali.

L'itinerario su

Google Maps


Google street view